mercoledì 21 aprile 2010

Bossi jr:«Ai Mondiali 
non tiferò per l'Italia»

SPERIAMO NON MENI SFIGA!
LUI MANGIA SUL SUOLO TRICOLORE!!!


Il figlio del leader della Lega, appena eletto consigliere regionale in Lombardia, non sosterrà gli azzurri nella difesa del titolo in Sudafrica: "Il tricolore, per me identifica un sentimento di cinquant'anni fa". Replica Gigi Riva: "Se non sta bene qui può anche andarsene, nessuno ne farà una malattia".
ROMA - Il rito collettivo, come avviene ogni quattro anni quando ci sono i Mondiali (facciamo due, mettiamoci anche gli Europei), sta per compiersi. Bandiera italiana alla finestra pronta per essere agitata, tutti che si fermano per tifare azzurro. Tutti? Non proprio. C'è infatti chi se ne fregherà altamente del destino della Nazionale campione del mondo in Sudafrica. Uno di questi è Renzo Bossi, il figlio del leader della Lega Umberto, che alle ultime regionali ha preso 13 mila preferenze nella provincia di Brescia, diventando il più giovane consigliere regionale eletto in Lombardia. Bossi jr, in una intervista a Vanity Fair, parla senza mezzi termini: "No, non tifo Italia. E poi bisogna intendersi su che cosa significa essere italiano. Il tricolore, per me identifica un sentimento di cinquant'anni fa". Quanto all'Italia meridionale, non la conosce per niente non essendo "mai sceso a Sud di Roma" (non conosce la nazione, poveretto...e sì che sua madre dicono sia siciliana n.d.r.).

RIVA POLEMICO - Non si è fatta attendere la risposta di una gloria della Nazionale azzurra come Gigi Riva, attualmente team manager azzurro: "Se non sta bene può anche andarsene dall'Italia, nessuno ne farà una malattia... E' un'affermazione stupida e grave, se inizia così in politica non va molto lontano. Forse ha voluto farsi conoscere dicendo qualcosa di clamoroso, di esaltante. Ma l'Italia viene prima di lui e resterà anche dopo di lui. La Nazionale è sempre adoperata fuori luogo". Per l'ex Rombo di tuono la maglia azzurra "è l'unica cosa che ancora unisce. La politica ha toccato il fondo. Nel 2006 la vittoria mondiale e il calcio hanno salvato il Paese. Hanno dato un'immagine positiva in tutto il mondo, cosa che la politica non ha dato"[omissis]

15 commenti:

g.m. ha detto...

oltre a non riuscire negli studi (bocciato tre volte) va male anche per le cazzate che dice....che figlio!
BRAVA LEGA!
capite?
non gliene frega dell'Italia, neppure della nazionale di calcio....lui allena la squadra di calcio della Padania!!! capite che cervello?

Sergio ha detto...

siamo in due fintanto che ci sono lippi e cannavaro Forza OLANDA.

Antani ha detto...

Un po' piu' di rispetto per chi gli paga lo stipendio!

Elleffe ha detto...

Non ce l'ho con la "Trota" Bossi ( spero che le trote non si offendano per questo accostamento ma è stato il Senatur a battezzarlo così) ma con quelli che non avendo che fare lo intervistano... Lui poveretto dice la prima cazzata che gli passa per la testa ! un pò come per gli esami di maturità...al 4° tentativo ce l'ha fatta dopo aver girato mezza Lombardia... e non dite che non conosce la geografia...come avrebbe fatto a trovare una scuola in un paese per essere dichiarato maturo?

A proposito ... E chi se ne frega se non tiferà per l'Italia! l'importante è che l'Italia vinca ma con la difesa che ci troviamo ho dei seri dubbi...

Elleffe

Forza Italia ha detto...

Anche se è vero che ha preso 13 mila preferenze rimane sempre quello che è e cioè un ignorante che per essere promosso ha girato mezza Lombardia...
Il fatto che sia stato eletto non migliora la sua immagine anzi peggiora quella delle istituzioni ma tant'è... siamo in Lombardia e quindi... non c'è da stupirsi che sia stato eletto uno che suo padre l'ha definito Trota ( con tutto il rispetto per le trote)!

Con i tempi che corrono anche il priomo pirla che passa per la strada candidato nella Lega Nord verrebbe eletto... figuriamoci per uno che si chiama Bossi!


Forza Italia

Lappone ha detto...

Ora c'è un motivo in più perchè l'Italia vinca ai prossimi mondiali o quanto meno faccia una bella figura!
Certo che deve essere uno che se intende il Trota perchè la sua squadra? ha vinto il primo campionato per squadre libere ( di che?) in Lapponia ....

Qualcuno sa che se è iscritto a qualche facoltà universitaria?

per essere assessore alla Cù..ltura....

Lappone ha detto...

Ora c'è un motivo in più perchè l'Italia vinca ai prossimi mondiali o quanto meno faccia una bella figura!
Certo che deve essere uno che se intende il Trota perchè la sua squadra? ha vinto il primo campionato per squadre libere ( di che?) in Lapponia ....

Qualcuno sa che se è iscritto a qualche facoltà universitaria?

per essere assessore alla Cù..ltura....

BravoGiggiRiva ha detto...

Bravo Gigi Riva

Gigi Riva è stato un grande campione di calcio!
Ch l'ha visto sa con quanta passione e sacrificio giocava a calcio...
Sa che quando calciava a rete per i portieri era sempre un impresa parare i suoi tiri...
Sa quante volte ha subito fratture alla gambe e da campione quale era si è sempre ripreso...
Sa che era un tipo schivo... alui piaceva fare e non apparire e per apparire faceva...tanti gol!
Sa che non gli piaceva molto parlare ma quando parlava erano bordate!

Come in questa occasione!
Bravo Gigi Riva!
Campione nello sport e nella vita!

Propongo che la sua replica diventi un "manifesto" e che si faccia una raccolta di firme contro uno che che prima di parlare dovrebbe contare fino a 100!

Dipadreinfiglio ha detto...

Tutto suo padre!!!!

gm ha detto...

a FORZA ITALIA
tu devi pensare che questo genio della Padania va con suo padre a Vila san Martino ad Arcore e partecipa alle riunioni di vertice con Berlusconi.
Capisci quale mondo del cazzo è diventata la politica con la Lega e i Forzisti?
scusami, ma non tovo termini differenti

giorgio ha detto...

a SERGIO
tu sei un Leghista o un Legaiolo?

annarita s. ha detto...

La nonna del mio amico Pino che abita a Siracusa questo avrebbe detto al giovane Bossi:
: "Prima 'i parari mastica i paroli"

(tradotto per tutti i lombardi: Rifletti bene sulle parole che stai dicendo)

Nessun altro commento......

Annarita

Giornalaio delle Piazza. ha detto...

Forza Italia si tenga i suoi ignoranti che non mancano!
Approposito pare che abbiano cominciato a contarli a Tradate ed hanno quasi fatto il pieno.
Per i leghisti...BATTETE UN COLPO, non vi pare il caso di...aprire un blog.
Giornalaio della Piazza.

Pedinati e pedinatori ha detto...

@ Giornalaio della Piazza

I leghisti non possono aprire un blog sono impegnati a far quadrare il Bilancio Comunale e a "tenere d'occhio" gli avversari politici.

Ermeticus ha detto...

A giornalaio... cosa vuol dire quel "tenere d'occhio" gli avversari politici?
Altre citazioni in vista?
mi sembra che ci siano un "nuvolo" di posizioni un pò ermetiche!
Perchè non facciamo un bel ragionamento?